DYT/Fai da te,  Fabrics/Tessuti,  Responsible life / Stile di vita resp.

Da fili o tessuti avanzati, le spugne ecologiche per la nostra casa!

Italiano/English

Con avanzi di filo di cotone abbiamo creato semplici spugne per lavare in modo ecologico i nostri piatti, al posto delle spugnette sintetiche! 

Riutilizzabili, lavabili, efficaci ed economiche, le spugne fatte in casa si stanno diffondendo. Sono chiamate tawashi, anche se questo termine giapponese indica una spazzola ispida in fibra vegetale, di solito marrone, tenuta insieme da fil di ferro. Queste invece sono più morbide. Possono essere create anche per il viso, per il corpo e per struccarsi. 

In internet non mancano i tutorial con le istruzioni visive da seguire passo passo. Alcune riguardano il filo in microfibra, ma sostituiamo con un filo in materiale naturale, come il cotone biologico o avanzi di gomitoli che abbiamo già in casa o ancora da strisce ricavate da una vecchia maglietta di cotone.

Basta lavarle e metterle ad asciugarle su un termosifone o all’aria aperta dopo ogni utilizzo e ogni tanto un lavaggio in lavatrice.

Durano davvero tanto e mettono allegria in cucina. Ne trovate di tutte le forme!

Non volete provare a realizzarle da voi? Su Etsy c’è un’ampia gamma di spugne pronte per l’acquisto!

Più sotto invece trovate alcuni tutorial per creare da soli la vostra spugna.


English: From leftovers of thread or fabric, the ecological sponges for our home!

With leftover cotton threads we have created simple sponges to wash our dishes in an ecological way, instead of using synthetic sponges!
Reusable, washable, effective and economical, homemade sponges are spreading. They are called tawashi, although this Japanese term refers to a bristly brush made of vegetable fibre, usually brown, held by a wire. These are softer instead. They can also be created for the face, body and to remove make-up.
On the internet there are many tutorials with visual instructions to follow step by step. Some relate to the microfiber thread, but we replace it with a natural material thread, such as organic cotton or balls of yarn that we already have at home or from strips made from an old cotton shirt.
Just wash them and put them to dry on a radiator or in the open air after each use and every so often a machine washing.

They last really long and bring joy to the kitchen. You can find them in all shapes!
Don’t you want to try to make them yourself? Etsy has a wide range of sponges ready for purchase!
Below there are some tutorials to create your own sponge.

Qui da strisce di cotone ricavate da una vecchia maglietta/Here from cotton stripes of an old t-shirt:

La nostra spugna rettangolare
La nostra spugna tonda

(Articolo pubblicato anche su ecoscienti.org)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *