Circular economy,  Events,  Fashion/Moda,  Upcycling/Riuso

Torna la sfilata di moda ecologica a Frasso Sabino: designer creano dai rifiuti meravigliosi abiti

 Puoi anche ascoltare qui l’articolo: SfilataFrasso

Nel suggestivo borgo medievale di Frasso Sabino, torna in scena la moda ecosostenibile! Avevamo raccontato di questa iniziativa nel 2019, sospesa purtroppo l’anno scorso per le restrizioni legate alla pandemia.


Con lo slogan #Cambiare è possibile! SfilataFrasso cambia veste: quella del 31 luglio 2021 sarà una special edition della SfilataFrasso Moda e Riciclo, proposta con il comitato organizzatore della ProLoco e il patrocinio del Comune di Frasso Sabino.

“Non ripartiamo da dove ci eravamo lasciati due estati fa. Per quest’ anno non si può. Ma la passione sostenibile dello staff, dei cittadini, dei sostenitori, partner e amici dell’evento è più accesa che mai. La ritroverete. É una promessa, anche se non potremo avere fisicamente vicino tutto il pubblico presente alle precedenti edizioni e tutti i nostri artisti. Sarà un’edizione più intima ma non meno potente”, raccontano gli organizzatori di SfilataFrasso.


Il pubblico parteciperà a una cena tra le mura del Castello con un menù creato ad hoc per l’occasione. Le modelle sfileranno lungo le vie del paese, scendendo dal palcoscenico e superando le distanze.


I dieci artisti del riciclo in gara sono stati selezionati tra i primi classificati delle ultime sette edizioni. A decretare il vincitore una giuria composta da giornalisti e professionisti di moda, fashion e green: ci saremo anche noi!
Con molto piacere abbiamo accettato subito l’invito. Iniziative come queste coniugano molti aspetti positivi: la sensibilizzazione verso la produzione di rifiuti, il tema dell’upcycling tanto caro a chi come noi si occupa di moda sostenibile, la valorizzazione dei meravigliosi borghi del nostro paese, il coinvolgimento dei cittadini in iniziative ambientali, la contaminazione tra arte e moda, lo stimolo alla creatività dei designer.

“Gli abiti saranno, come da regolamento, realizzati esclusivamente con rifiuti e materiali di scarto pronti più che mai a lanciare il messaggio: #NonSonoDaButtare!
La pandemia ha acceso più che mai il tema della difficoltà dello smaltimento dei rifiuti. É cambiata (anche) la nostra gestione dei materiali monouso. Abbiamo utilizzato e utilizziamo milioni, anzi miliardi, di mascherine e guanti, indispensabili per la salute, ma non privi di difficoltà in termini di smaltimento”. Partner ufficiale della manifestazione il Circolo Legambiente Bassa Sabina, che assegnerà il premio speciale Passione Sostenibile.


Sarà possibile seguire la sfilata sui canali social ufficiali dell’evento. Per saperne di più:

– Pagina Facebook
– Profilo Instagram

Le informazioni per prenotarsi e partecipare alla cena saranno disponibili sul sito della Pro Loco di Frasso Sabino nelle prossime settimane. I posti sono limitati in base alla normativa vigente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove − 2 =