• Cosmetic,  Fashion/Moda,  Minimalism,  Responsible life / Stile di vita resp.

    Riscopriamo la nostra bellezza per un approccio più responsabile alla moda – Seconda puntata

    Italiano/English below Puoi ascoltare qui l’articolo: Riscopriamo la bellezza 2 Dopo la prima puntata incentrata sui meccanismi che portano a comprare (troppi) abiti che non ci fanno sentire a nostro agio, che buttiamo o lasciamo inutilizzati nell’armadio con insoddisfazione o frustrazione, la seconda puntata del percorso con l’image coach Jessica Pellegrino vuole aiutarci a individuare, e nel caso a modificare, i pensieri che ci portano a scegliere gli abiti da indossare. Questo passaggio è utile per proseguire nel percorso e riuscire a valorizzare la nostra immagine, orientando i nostri acquisti verso una maggiore consapevolezza, per un consumo di indumenti più sostenibile. Se hai perso la puntata introduttiva, puoi leggerla qui: Riscopriamo la…

  • Dress ECOde's lifestyle,  DYT/Fai da te,  Fashion/Moda,  Recycling/Riciclo,  Responsible life / Stile di vita resp.,  Vita da Dress ECOde

    Vita da Dress ECOde: sull’onda dell’articolo riguardo il Sashiko

    Italiano/English below  Puoi ascoltare qui l’episodio: Vita da Dress ECOde – Sashiko Scrivendo l’articolo (che puoi trovare qui) sull’antica tecnica del Sashiko adottata dalle moderne pratiche di moda sostenibile, avevo deciso di provare in prima persona ad applicarla. Improvvisamente si è infatti accesa una lampadina e mi è sembrata l’idea perfetta per quei jeans chiari accantonati nell’armadio da 10 (15?) anni, in qualche lavaggio sbiaditi vicino al ginocchio. Capita anche a te di non accettare di rinunciare a un capo a cui tieni? Il modello, il colore, il tessuto jeans leggero, mi piacevano troppo per rassegnarmi a non indossarli più. Sono rimasti lì in attesa di un’idea. Ed è arrivato…

  • Artigianato,  Companies / Aziende,  Dove acquistare,  Fashion/Moda,  Handicraft

    Brand e imprese di moda critica unite su Sfashion-net: una piattaforma, una rete, una community

    Italiano/English below pictures  Puoi ascoltare qui l’articolo: Sfashion-net Quando siamo stati contattati da Marina e Guya per collaborare al progetto Sfashion-net con l’intento di costruire una rete a sostegno delle micro realtà del settore, abbiamo accettato immediatamente. L’unione delle singole forze è uno strumento efficace per affrontare le sfide, anche nel campo della moda sostenibile, soprattutto (ma non solo) per i marchi più piccoli. Incontriamo Guya e Marina, per parlare di questa nuova iniziativa che ci consentirà di trovare brand e imprese della moda critica su una sola piattaforma. Guya si occupa da quasi 15 anni di ideare e gestire progetti, prevalentemente nell’ambito della moda e dell’organizzazione di eventi, prediligendo lavorare…

  • Artigianato,  Companies / Aziende,  Dove acquistare,  Fashion/Moda,  Handicraft,  Vintage/Second-hand

    Un mercato di artigianato e second-hand: 3 amici e la sfida di moda sostenibile!

    Italiano/English below pictures  Puoi ascoltare qui l’articolo: Sfida di moda sostenibile La sostenibilità del nostro stile di vita è una caratteristica che ha diversa intensità per ognuno di noi. C’è chi ancora non ha iniziato, chi è da tanto tempo che considera l’impatto delle sue azioni quotidiane, chi si è fermato perché non riesce a fare di più. Questo vale sia per i consumatori sia per i designer e le aziende. Pensiamo che sia sempre più utile rispettare il livello di sostenibilità di ognuno, invece di giudicare e criticare. Il rispetto, la comprensione e il supporto possono portare a miglioramenti con maggiori probabilità delle offese e dei toni accesi. In…

  • Circular economy,  Events,  Fashion/Moda,  Upcycling/Riuso

    I designer che trasformano i rifiuti in bellezza: a Frasso Sabino l’evento di moda ecologica!

    Italiano/English below pictures Puoi ascoltare qui l’articolo: Audio-à-porter – I designer che trasformano i rifiuti La piazza del Belvedere di Frasso Sabino, un borgo medioevale in provincia di Rieti, ospita dal 2013 un’ecologica sfilata di moda in cui designer e stilisti trasformano i rifiuti in bellezza. In questi anni oltre 150 abiti, realizzati esclusivamente con materiali di scarto e rifiuti, si sono sfidati in una gara di moda ecologica. Incarti di uova di pasqua, rifiuti ospedalieri, ombrelli rotti, tovagliette usa-e-getta, vecchie pellicole cinematografiche, bottiglie di plastica, buste di carta, tovaglie da pizzeria, pluriball, asciugamani in tessuto non tessuto, antiscivolo per tappeti: sono solo alcuni dei materiali impiegati dai designer per gli abiti presentati.…

  • Dress ECOde's lifestyle,  Events,  Fashion/Moda,  Responsible life / Stile di vita resp.,  Vintage/Second-hand,  Vita da Dress ECOde

    Eco Swap Party: le foto e il racconto del party green per salvare l’ambiente e rinnovare il proprio armadio

    Italiano/English below pictures Puoi ascoltare qui l’articolo: Audio-à-porter – Eco Swap Party Lodovica Cattani e M. Giulia Gaudenzi, insieme a Dress Ecode, hanno organizzato l’Eco Swap Party al Caffè Letterario di Roma per sensibilizzare sull’impatto dei nostri vestiti sui cambiamenti climatici. L’evento è stato realizzato in partnership con The Climate Reality Project -Team Europe, di cui con Lodovica facciamo parte. Ci siamo lasciati subito coinvolgere dall’entusiasmo di queste due ragazze piene di desiderio di fare qualcosa di concreto (e divertente) per fermare gli effetti della fast fashion sull’ambiente! Lo swap party funziona incontrandosi per scambiare vestiti che teniamo inutilizzati nell’armadio. Lo spirito é quello di donare ciò che è lì…

  • Companies / Aziende,  Dove acquistare,  Fabrics/Tessuti,  Fashion/Moda

    Fortunale, la maglieria tinta naturalmente e l’impegno nel recupero delle lane autoctone

    Italiano/English below Puoi ascoltare qui l’articolo: Audio-à-porter – Fortunale Ci ha incuriosito il progetto di maglieria Fortunale che propone capi di lana biologica prevalentemente locale, impegnandosi nel rilancio della lana pugliese, e tinti solo in modo naturale. Il nome deriva da una perturbazione atmosferica di eccezionale intensità, caratterizzata da venti fortissimi, e con la stessa intensità questo brand desidera cambiare il sistema della moda proponendo un prodotto tutto naturale. Nessuna sostanza chimica, per poter essere un giorno eventualmente riutilizzato, così come la sua etichetta, mentre il packaging e il cartellino senza plastica si trasformano per non essere gettati. Chiediamo quindi a Francesca Gresia, che cura la comunicazione del progetto, di…

  • Companies / Aziende,  Dove acquistare,  Fabrics/Tessuti,  Fashion/Moda

    Una storia tutta italiana – Incontriamo Maeko per scoprire i tessuti sostenibili e il loro ambizioso progetto

    Italiano/English below pictures  Puoi ascoltare qui l’articolo: Audio-à-porter – Maeko Incontro Cinzia (Vismara) negli uffici di Maeko a Milano, sede della vulcanica attività di questa azienda tessile tutta italiana. Resto subito travolta dall’energia e dall’entusiasmo che lei e il marito Mauro (Vismara) pongono in questo progetto in cui credono molto, a costo di andare contro tendenza nell’attuale contesto industriale. Maeko produce dal 1998 tessuti naturali di alta qualità a filiera controllata, impegnandosi  nello sviluppo di un’economia sostenibile rispettosa dell’ambiente e dell’individuo. Etro, Vivienne Westwood, Ferragamo sono alcuni dei marchi che utilizzano i tessuti di Maeko per le loro creazioni. Canapa, ortica, soia, crabyon, bambù, lino, cotone biologico, seta tousac, filato di…

  • Companies / Aziende,  Fashion/Moda

    Grazie a Virgo con lo smartphone potremo conoscere tutta la storia di vestiti e accessori che acquistiamo

    Italiano/English below Puoi ascoltare qui l’articolo: Audio-à-porter – Virgo Con il nostro smartphone, attraverso un QR code, potremo presto verificare l’autenticità e le proprietà di un capo di abbigliamento o di un accessorio di lusso, conoscerne la materia prima utilizzata, per esempio da dove arriva il filato, se è stato chimicamente trattato, se di origine animale da quale allevamento proviene e come sono trattati gli animali, potremo sapere chi lo ha prodotto e in generale avere informazioni sull’impatto ambientale e sociale. Luxochain, PricewaterhouseCoopers, Temera e Var Group hanno unito le proprie conoscenze per creare uno strumento integrato, Virgo, che vuole tracciare e raccontare la storia dei prodotti fashion e certificare…

  • Artigianato,  Companies / Aziende,  Dove acquistare,  Fabrics/Tessuti,  Fashion/Moda,  Handicraft,  Nature

    Gli alpaca, la loro lana e i prodotti naturali: intervista alle allevatrici Ladina e Simona (2a puntata)

    Italiano/English below the video Puoi ascoltare qui l’articolo: Audio-à-porter – Alpaca, Ladina e Simona 2 -Seconda puntata- Proseguiamo con l’intervista a Ladina, di Alpacas la Foppa, nella splendida cornice delle montagne della Valmalenco. Se avete perso la prima parte, dove abbiamo raccontato delle peculiarità degli alpaca, potete leggerla qui: Prima Puntata Desideriamo mostrarvi quali prodotti in lana di alpaca propongono: in un video (che trovate più sotto) Simona e Ladina ci spiegano quanto e perché queste creazioni siano preziose e pregiate. Desideriamo anche affrontare con l’allevatrice Ladina il tema dell’impatto della tosatura sugli animali. Qui gli alpaca vivono serenamente e accuditi con grande amore da lei e la figlia Simona.  Vieniamo alla domanda…