• Riscopriamo la nostra bellezza per un approccio più responsabile alla moda – 2a puntata

    Italiano/English below Puoi ascoltare qui l’articolo: Riscopriamo la bellezza 2 Dopo la prima puntata incentrata sui meccanismi che portano a comprare (troppi) abiti che non ci fanno sentire a nostro agio, che buttiamo o lasciamo inutilizzati nell’armadio con insoddisfazione o frustrazione, la seconda puntata del percorso con l’image coach Jessica Pellegrino vuole aiutarci a individuare, e nel caso a modificare, i…

  • Insieme possiamo risparmiare 360 milioni di litri d’acqua e 1,4 milioni di chili di emissioni di CO2! Scopri come

    Italiano/English (see below) Spesso ci chiediamo cosa possiamo fare per contribuire a limitare l’impronta ambientale creata da ciò che viene prodotto e consumato. Magari ci siamo ritrovati a pensare che “tanto è inutile, anche se faccio qualcosa non cambia nulla”. Ecco un’idea che davvero farà la differenza:  se in 10.000 ci uniamo per non acquistare indumenti nuovi per 3 mesi,…

  • Dal 28 gennaio, una settimana dedicata al sostegno dei lavoratori sottopagati in Bangladesh

    Italiano/English La prossima settimana sarà dedicata alla solidarietà con i lavoratori dell’industria dell’abbigliamento bengalese dall’International Labor Rights Forum. L’iniziativa nasce per: esortare il governo locale a consentire che l’Accordo sulla sicurezza degli incendi e degli edifici in Bangladesh continui a essere in vigore pienamente e in modo indipendente in Bangladesh fino al 2021 o fino a quando l’ RCC (Remediation and Coordination…

  • Come la prassi di rimandare indietro i vestiti sta distruggendo il pianeta

    Italiano/English Fashion Revolution Belgio ha lanciato una campagna, intitolata Highway Fitting, sul costo ambientale della politica del “reso gratuito” applicata dai marchi di abbigliamento (in calce all’articolo, il link al video). La necessità di sensibilizzare i consumatori sull’argomento nasce dal dato emerso da recenti studi sulla percentuale di restituzione degli indumenti comprati on line: il 40% degli acquisti viene rinviato…

  • Missione scarpe! (Vita da Dress ECOde)

    (Italiano/English) Nel turbinio della vita quotidiana capita di accantonare oggetti da riparare. Tra queste, le scarpe. Al mattino di corsa ti infili un paio di stivali e la cerniera decide di abbandonarti proprio quei 5 secondi prima di uscire di casa… Li lasci lì, pensando che hai bisogno di un paio nuovo. Basta buttarli e mettersi alla ricerca, in fondo…

  • Vestiti inutilizzabili: prima di buttarli ti suggeriamo di…

    (Italiano/English) Foto: “No Man’s Land,” installazione dell’artista Christian Boltanski a Park Avenue Armory (NY). (Foto: Béatrice de Géa for The New York Times) Quando un indumento è arrivato alla fine del ciclo di vita e proprio non lo indossiamo più, ci chiediamo se sia possibile evitare ancora che diventi un rifiuto da smaltire.

  • Vita da Dress ECOde – Dress ECOde’s life style

    (Italiano/English) Dietro ogni articolo che trovate qui, ci sono non solo ore di studio e ricerca dedicate con passione all’argomento trattato (es. sui materiali descritti oppure sui brand proposti), ma anche impegno nella comprensione delle sfide che si trova davanti chi come voi decide (o non) di intraprendere un cammino di maggiore sostenibilità e responsabilità verso le persone e l’ambiente.

  • Jeans: facciamoli durare con alcuni piccoli trucchi!

    Italiano/English below Puoi ascoltare qui l’articolo: Jeans: facciamoli durare Quanti di noi hanno un paio di jeans nell’armadio? Soprattutto quelli preferiti, vorremmo che si mantenessero belli per sempre. In generale, ci piace allungare la vita dei nostri vestiti! Ecco alcuni accorgimenti per farli durare nel modo più sostenibile possibile (sulla sostenibilità dei jeans stiamo studiando per prepararvi un bell’articolo):

  • 15 aspetti da guardare per scegliere un brand sostenibile e responsabile

    (Italiano/English) Facile dire “cerco di comprare da un marchio sostenibile”… non così facile individuarlo! Cosa dovremmo guardare per capire se un brand sia sostenibile e responsabile? Abbiamo provato a identificare 15 aspetti per aiutarci a scegliere da chi acquistare riducendo l’impatto negativo sulle persone e sull’ambiente. Trovare un produttore al 100% sostenibile è un sogno, ma non perdetevi d’animo: l’importante…

  • Patagonia entra in politica “a causa delle minacce urgenti e senza precedenti alle nostre terre e acque pubbliche”

    (Italiano/English) Nei suggerimenti per acquisti più responsabili, ci capita di citare Patagonia come marchio impegnato nella diminuzione dell’impatto ambientale dell’industria della moda. Bisogna riconoscere che Patagonia stia davvero facendo qualcosa sia per migliorare la sostenibilità della loro produzione, sia per diffondere la passione per l’ambiente in particolare attraverso sport all’aperto, sia ancora per inviare messaggi di attenzione alla riduzione di…