• Companies / Aziende,  Fashion/Moda,  Modern slavery / Schiavitù moderna

    Shein: the false statements about the factories of the ultra-fast-fashion brand

    Shein (Zoetop Business Co Ltd) is a very popular online retailer, especially among young people, because it offers fashion items at affordable prices. We can buy a complete outfit for less than $ 30. But who pays the price for us? One of the problems of fast fashion, which we have written about many times, is that in most cases the low price is the result of a lack of recognition of a fair wage and appropriate working conditions for people involved in the production of the garments. For this reason, consumers are increasingly asking for more transparency on the production chain. Shein offers tens of thousands of styles, about…

  • Fabrics/Tessuti,  Fashion/Moda,  Modern slavery / Schiavitù moderna

    Over a million forced to pick cotton: slavery in Uzbekistan and Turkmenistan behind our clothes

    Italiano/English below Anti-slavery si occupa di risolvere le situazioni di schiavitù nel mondo. Tra le sue campagne, quella per fermare lo sfruttamento (anche minorile) nell’industria del cotone, in particolare in Uzbekistan e Turkmenistan.Questi due paesi sono tra i maggiori produttori ed esportatori di cotone nel mondo, che finisce nelle catene di approvvigionamento globali e sugli scaffali di molti negozi. Per produrre questo cotone entrambi i governi repressivi usano sistemi di lavoro forzato su vasta scala.Ogni autunno oltre un milione di cittadini uzbeki e turkmeni sono costretti dal governo a lasciare il proprio lavoro regolare e andare nei campi a raccogliere il cotone.Agli agricoltori viene ordinato di coltivare cotone, altrimenti rischiano…