• Vestiti inutilizzabili: prima di buttarli ti suggeriamo di…

    (Italiano/English) Foto: “No Man’s Land,” installazione dell’artista Christian Boltanski a Park Avenue Armory (NY). (Foto: Béatrice de Géa for The New York Times) Quando un indumento è arrivato alla fine del ciclo di vita e proprio non lo indossiamo più, ci chiediamo se sia possibile evitare ancora che diventi un rifiuto da smaltire.

  • A Vicenza dal 18 al 21 ottobre un laboratorio di moda sostenibile

    (Italiano/English) Si svolge in questi giorni a Vicenza all’interno di Abilmente Autunno il  laboratorio Cucito su di te – Dressmaking LAB, dedicato al DIY, in collaborazione con Gaia Segattini, designer e art director del festival WeeKenDoit: tecniche, trucchi, dritte per creare o riparare da soli capi di abbigliamento.

  • DIY – Una facile e comoda camicetta!

    Un tutorial per creare, anche se si è alle prime armi, una bellissima e comoda camicetta! Da realizzare con un tessuto naturale biologico o riciclando stoffe 🙂 Plus kawaii

  • Una maglietta fatta con le proprie mani: impossibile? No, facile e divertente!

    Abbiamo raccolto per voi alcuni tutorial per realizzare in modo semplice una maglietta con le proprie mani! Carta, stoffa, forbici, metro, ago e filo e potrete indossare una t-shirt con la vostra firma e secondo il vostro gusto 🙂 Da un tessuto che già abbiamo, da un indumento  che vogliamo riutilizzare, da un tessuto organico che abbiamo acquistato possiamo creare…

  • Voglia di leggerezza? Semplici gonne fai da te!

    Ho scoperto il bambù come risorsa tessile qualche anno fa, acquistando una morbidissima maglietta nel negozio del progetto Clean Ocean Project (Canarie). E’ subito diventata una delle mie preferite. Tra i filati sostenibili sempre più spesso si nomina il bambù, una fibra di pura cellulosa. Lucente come la seta, morbido, antibatterico, resistente, traspirante, assorbente (più del cotone), protettivo dai raggi…